I vantaggi indicati nella tabella e nel sito fanno riferimento all’esperienza sinora condotta dal Dottor Bazzano sui suoi pazienti, paragonata alle altre tecniche di liposuzione.

Questo ci impone di comunicare che:

  1. Non è possibile quantificare con certezza, (ad esempio), la soglia del dolore per ogni individuo. I pazienti possono avvertire più o meno dolore in modo soggettivo.
  2. In generale, tutti i vantaggi elencati nella tabella e nel sito relativi ai risultati dei trattamenti e alla percezione o meno di dolore, decorso post operazione,ecc… sono da considerarsi un’esperienza soggettiva e non assoluta.

Ricordiamo che i trattamenti proposti nel sito sono specialistici e solo dottori regolarmente iscritti all’albo, li possono eseguire. L’accesso ai trattamenti specializzati è sempre e obbligatoriamente preceduta da una visita medica accurata che certifica l’idoneità del paziente e valuta i possibili miglioramenti che il trattamento può realizzare.

Lifting

LIFTING


The girl with pearls

Il lifting del viso o face-lifting è un intervento di chirurgia plastica, consigliato sia per l’uomo che per la donna, il cui scopo è ringiovanire l’aspetto del volto, eliminando rughe e borse, quindi la cute in eccesso, e rimodellando i muscoli sottostanti*.

L’intervento di lifting si concentra sulle zone sotto il mento, ai lati della bocca e sulle guance per ridare compattezza e volume tramite lo stiramento della pelle, dei muscoli e, qualora sia necessario, con la rimozione o l’autotrapianto di tessuto adiposo.*

Oggigiorno molte donne ricorrono al bisturi per migliorare il proprio aspetto (secondo recenti statistiche 8 italiane su 10 sono scontente del proprio aspetto), tant’è che si è verificato un abbassamento dell’età in cui ci si sottopone a un intervento di chirurgia estetica: sempre più donne richiedono il lifting tra i 35 e i 40 anni, questa infatti è l’età in cui la pelle di zigomi e guance mostra il primo rilassamento e agli angoli della bocca ci accentuano le rughe.

L'intervento di lifting è sempre più richiesto anche per modellare le braccia e l'interno cosce.


LIFTING: QUANDO È CONSIGLIATO

La procedura di lifting è consigliata in caso di:
aspetto invecchiato in generale del viso
rughe più o meno profonde e segni di cedimento della pelle del
cedimento delle sopracciglia con ptosi
rughe sulla fronte, rughe naso-labiali, rughe periorbitali (attorno agli occhi) le cosiddette "zampe di gallina"
rilassamento del collo, sottomento e regione mandibolare e/o con eccedenza di pelle


KRATOSLIFTING® - L'EVOLUZIONE DEL LIFTING*

Ricordatevi sempre di valutare la convenienza dei prezzi ma anche la qualità di quello che state comprando. Alcuni studi offrono prezzi estremamente bassi ma vi stanno vendendo componentistica cinese e lavori fabbricati in Cina e probabilmente le stesse apparecchiature di quello studio saranno cinesi, con tutte le considerazioni del caso. Noi abbiamo scelto il meglio per voi: tutto è certificato e le attrezzature sono tedesche, americane e italiane


Kratoslifting®, progettato e registrato dalla clinica Medical Laser & Therapy, consiste nell'utilizzare il laser per avere un effetto di dimagrimento e svuotamento delle parti del viso trattate, in particolare il collo, e successivamente stirare i tessuti aiutandosi anche tramite l'utilizzo di fili di sospensione.*#

La metodica è particolarmente efficace nel stirare i tessuti e quindi ridare un aspetto decisamente più giovane e il recupero del trattamento è quantificabile in diversi giorni, in quanto possono permanere ematomi.*

La novità consiste nell'utilizzare il laser associato ai fili per ottenere un effetto sinergico e decisamente meno invasivo rispetto al lifting tradizionale.

I fili possono essere utilizzati anche nelle zone laterali dell'occhio per eliminare le cosiddette rughe a zampa di gallina.*

Per sospendere anche l'occhio e aprirlo, i fili si possono inoltre utilizzare sulle guance e sul profilo della mandibola, e in generale, dove venga richiesta un'azione di stiramento da parte di un elemento sospensore.


L'INTERVENTO DI LIFTING

La pelle del viso viene sollevata e stirata, eliminandone l’eccesso, attraverso incisioni praticate intorno al lobo e dietro l’orecchio fino ad arrivare tra i capelli o sul bordo dei capelli per essere notate il meno possibile.*

Viene poi modellato e riposizionato il sistema muscolo-aponeurotico sottostante.

Sarà naturalmente il chirurgo di Medical Laser & Therapy a consigliare il lifting più adatto alle esigenze del paziente (lifting volumetrico, lifting malare, lifting associato a lipostruttura).


LIFTING: I RISULTATI*

La tecnica attualmente utilizzata per il lifting consente un ringiovanimento del viso senza stravolgerne la fisionomia, ridandogli armonia, tonicità e compattezza, soprattutto senza impedire i naturali movimenti facciali, a differenza di quanto avveniva spesso in passato*.

La pelle del volto non viene semplicemente tirata verso l’alto ma, attraverso uno scollamento più o meno ampio, riposizionata e rimodellata.

Il risultato è naturale: il viso non appare “rifatto” in maniera artificiale, ma ringiovanito*.


MINI-LIFTING

Il mini-lifting permette di ringiovanire una specifica area del viso*.

Di solito si ricorre all’intervento di chirurgia plastica, chiamato mini-lifting, in giovane età.

Si interviene con un parziale scollamento della pelle, attraverso un’incisione tra i capelli nella zona delle tempie.

Si tratta di un intervento relativamente semplice ma di relativa efficacia, eseguibile in anestesia locale con sedazione.

I chirurghi plastici della clinica ti sapranno consigliare sul tipo di intervento necessario per ringiovanire una specifica zona del volto.

Generalmente la zona frontale può essere rimodellata con il lifting frontale, la zona delle guance con il lifting medio-facciale, la zona temporale e sopraciliare con il lifting temporale, quella del collo e del mento con il lifting del collo.

Il lifting può essere combinato in un unico intervento con la blefaroplastica.


LIFTING: PRIMA E DOPO

Gli interventi di lifting effettuati da Medical Laser & Therapy mirano a un risultato naturale*.

Significa quindi soddisfare a 360 gradi il paziente, mediante un rimodellamento facciale personalizzato, che tiene presente l’età, l’aspetto e il carattere del richiedente.

Non si tratta solo di correggere gli effetti dell’invecchiamento della pelle*.